Forum del Presepio Elettronico Multimediale (Il primo e unico) - Presepi di Giancarlo Beltrami
Forum del Presepio Elettronico Multimediale (Il primo e unico)

Forum del Presepio Elettronico Multimediale (Il primo e unico)
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 FORUM del Presepio Elettronico Multimediale
 GIRONZOLANDO (Per presepi)
 Presepi di Giancarlo Beltrami
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore  Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 4

Julen
Membro Master


Città: Pamplona


775 Messaggi

Inserito il - 26 settembre 2010 : 11:36:02  Mostra Profilo Invia a Julen un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao GB_
Mi è piaciuto quello che hai scritto.
Non capisco la polemica.
Si, sono di Reggia Emilia e anche Beltrami.
Chiedi.
Al congresso di Spagna sarà con Agustin Termes, chiederò.
Un buon post, anche se mi mancano le parole,parole,parole.
saludos.julen
Hola GB_
Me ha gustado lo que has escrito.
No entiendo la polemica.
Tu, eres de Reggia Emilia y Beltrami tambien.
Preguntale.
En el congreso de España estare con Agustin Termes, le preguntare.
Un buen post, aunque yo pierda palabras.
saludos.julen

Torna all'inizio della Pagina

fabiowarrior1
Membro Master


Prov.: Taranto
Città: Statte


7755 Messaggi

Inserito il - 26 settembre 2010 : 13:19:02  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di fabiowarrior1 Invia a fabiowarrior1 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
heheheh grande Gb

vediamo un pò se riusciamo a svelare qusto arcano heheh

COME REALIZZARE PRESEPI E DIORAMI
www.dioramapresepe.com/


Torna all'inizio della Pagina

Cunaflor
Membro Master


Prov.: Brescia
Città: Roè volciano


1745 Messaggi

Inserito il - 26 settembre 2010 : 15:41:58  Mostra Profilo Invia a Cunaflor un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ragazzi io so di certo anche detto dagli stessi maestri spagnoli in visita lo scorso anno alla mostra di Beltrami il giorno anche io ero presente che Fabio ha centrato l'obiettivo che certe sono riproduzioni ma riprodotte dagli stessi maestri catalani appositamente per la mostra,i maestri catalani il piu delle volte frantumano i loro lavori ogni stagione a parte i fondali che sono molto complessi,e usano spesso ogni tanto riprodurre anche nella loro mostra scene di anni passati servendosi di foto e appunti archiviati di ogni lavoro.Tante scene le hanno riprodotte su richiesta di Beltrami che è stato un assiduo frequentatore e conoscitore di quella scuola
Torna all'inizio della Pagina

nicomari
Membro Senior

Prov.: Verona


290 Messaggi

Inserito il - 26 settembre 2010 : 21:54:45  Mostra Profilo Invia a nicomari un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Si tratta di semplice ispirazione secondo me
Parlare di diorami contraffatti mi sembra francamente eccessivo e riduttivo per l'autore... in fin dei conti non è che vengono spacciati per gli originali.
E poi, la mia professoressa di progettazione in architettura, mi diceva sempre che dai grandi maestri bisogna copiare eccome!!!
Comunque ottime opere davvero.

Il mio presepe stile siciliano
http://www.presepioelettronico.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=986
Torna all'inizio della Pagina

Cunaflor
Membro Master


Prov.: Brescia
Città: Roè volciano


1745 Messaggi

Inserito il - 27 settembre 2010 : 04:34:03  Mostra Profilo Invia a Cunaflor un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao gb dopo una attenta rilettura del tuo articolo in pdf confermo anche io che sia assolutamente improbabile che le figure siano modellate dagli autori spagnoli,anche perchè questi ultimi si servivano e tuttora si servono di pezzi a palillo di Martin Castells che gelosamente conservano all'interno della loro sede.Come detto da GB il nostro dibattito è ben lontano da voler essere polemica o attacco personale all'artista,ma piu una forma di chiarezza dovuta al vero amante e appassionato che si raccoglie in una piccola nicchia di popolazione,la maggior parte delle persone a Reggio continueranno ad esempio ad ignorare la presenza nella loro terra di un grande maestro come Antonio Pigozzi.GB ha toccato un punto che detto tra noi addetti ai lavori puo sembrare utopia,ma è cosa tangibile sentendo parlare gli amici Reggiani in persona.
Torna all'inizio della Pagina

gb_
Membro Master


Città: Reggio Emilia


876 Messaggi

Inserito il - 27 settembre 2010 : 10:29:12  Mostra Profilo Invia a gb_ un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Floris grazie per le info preziose che hai aggiunto....
Avendo la fortuna di avere gente in contatto diretto con gli autori è molto più semplice ricostruire gli eventi.....
Mi preoccuperò di trovare un'occasione per discuterne con Beltrami in persona....
Andare alla fonte è il sistema migliore!

Gian
Torna all'inizio della Pagina

Mauri
Membro Master


Prov.: Ferrara
Città: Comacchio


1152 Messaggi

Inserito il - 27 settembre 2010 : 11:21:17  Mostra Profilo Invia a Mauri un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Volevo esprimere anche io una mia opinione in merito e come ben anticipato dagli amici gb_, Floris ecc, non voglio far nessuna polemica o attacchi personali...
credo che sia indiscussa la collaborazione tra Beltrami e i maestri spagnoli, collaborazione ormai pluri decennale e testimoniata anche da alcune lettere firmate Beltrami e pubblicate integralmente sul già citato libro dei 40 anni di presepi nella chiesa del Belen di Barcellona, come una bellissima e coinvolgente testimonianza del mitico Stefanucci, che indirizzò per l'appunto Beltrami alla conoscenza di questi mostri sacri del presepismo mondiale i quali, figli della "sorella" Spagna come scrive Stefunucci stesso, hanno dato molto più a noi di quanto noi abbaiamo dato loro...
Negli anni questa collaborazione ha portato a far si che alcune scene o parti di esse, esposte a Barcellona nel paradiso dei presepi (come lo definisce l'amico Floris), siano state "ereditate" da Beltrami e che poi successivamente siano state modificate, rinfrescate, riadattate, pesonalizzate o "copiate" dallo stesso Beltrami e/o con l'aiuto / permesso degli autori stessi, (come dice chiaramente Floris in un suo intervento), utilizzando per alcune scene statue diverse e comunque sempre di altissimo valore artistico come pezzi unici realizzati dal Maestro Criscione; credo che il fulcro sia l'attribuzione dei meriti, ora, prendesri interamente i meriti di lavori realizzati da altri o in collaborazione, non sia giusto e che invece debbano essere comunque sempre citati nel momento in cui viene esposta l'opera.
Purtroppo la stampa generica, non aiuta certo a capire bene, anzi come dal pdf segnalato da gb_, molto spesso per alcuni particolari genera ulteriore confusione.
Confidiamo magari nell'amico Julen che mi sembra di capire proverà ad affrontare il doscorso con Beltrami durante il prossimo imminente convegno nazionale spagnolo dal 9 al 12 ottobre prossimo, qui di seguito il link se magari qualche amico del forum fosse interessato a partecipare... http://www.belenistasdelaisla.com/congreso2010/congreso2010.htm

Torna all'inizio della Pagina

gb_
Membro Master


Città: Reggio Emilia


876 Messaggi

Inserito il - 27 settembre 2010 : 12:58:05  Mostra Profilo Invia a gb_ un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Mauri, molto interessante quello che scrivi........
direi che conferma quella che erano le mie perplessità nel pubblicare queste foto.

Una critica se va fatta, si rivolge all'organizzazione dell'allestimento di questa mostra.
Che delle opere non specifica mai quali siano gli autori, né chi abbia realizzato le statue.

Ora credo che un'esposizione, che sia di quadri, statue, presepi o di arte in generale, debba arricchire anche da un punto di vista culturale. Soprattutto chi è profano.... Invece questo livello di lettura risulta precluso a chi non ha occhio per riconoscere tanto la mano dello scenografo quanto quella dello scultore.

Nota:
Chissà che quest'anno non sia l'occasione giusta per rivedere questi dettagli.
È scaduto il contratto che che legava l'esposizione alla sede dei chiostri di San Nicolò....
A tutt'oggi si sa solo che entro fine dell'anno i locali dovranno essere liberati e si sta cercando una soluzione per trovare una collocazione alle opere che vi sono ospitate.....

Gian
Torna all'inizio della Pagina

Cunaflor
Membro Master


Prov.: Brescia
Città: Roè volciano


1745 Messaggi

Inserito il - 27 settembre 2010 : 17:06:58  Mostra Profilo Invia a Cunaflor un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
esattamente come detto da Mauri e ribadito in seguito da Gian nessuno punta a sminuire la persona,piuttosto penso che si debba inboccare una strada che ci porti a considerare questa passione,una vera e propia forma d'arte alla stregua di pittura e scultura,di conseguenza dare il risalto adeguato all' autore e allo scultore per aumentare anche la cultura del presepio,e di chi ne fa presente estoria
Torna all'inizio della Pagina

musicmaru
Membro Medio




53 Messaggi

Inserito il - 28 settembre 2010 : 10:13:14  Mostra Profilo Invia a musicmaru un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
concordo pienamente con Antonio, il presepio è ancora visto generalmente dal pubblico come un semplice svago o passatempo o uno dei tanti hobby che ci sono in giro, niente nega che in certi casi e per alcune persone lo sia ci mancherebbe, ma si dovrebbe lavorare appunto per far capire alla gente che anche questa è arte con A maiuscola, anzi questa è un'arte dove si fondono tante discipline come pittura, scultura, studi prospettici ecc... quale cosa più completa e a 360 gradi del fare il presepio?!
Torna all'inizio della Pagina

massimo
Membro Master


Città: lanciano


1453 Messaggi

Inserito il - 28 settembre 2010 : 10:55:11  Mostra Profilo Invia a massimo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
fare il presepe è innanzitutto una testimonianza di fede, non è un hobby...a volte ci si lascia troppo trascinare dalla forma artistica e si rischia di dimenticare il motivo che ci spinge a realizzare il presepe, non bisogna perdere di vista il vero significato della realizzazione del presepe...scusate l'intromissione
Torna all'inizio della Pagina

Cunaflor
Membro Master


Prov.: Brescia
Città: Roè volciano


1745 Messaggi

Inserito il - 28 settembre 2010 : 23:07:45  Mostra Profilo Invia a Cunaflor un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Massimo pienamente daccordo con te io non distolgo mai le due cose,in prima persona mi servo di questa arte come fonte di meditazione,sopratutto quando sono solo in laboratorio e mi metto a riflettere sul significato di cio che sto facendo.Ma come amanti di questo genere credo sia veramente interessante accrescere il tutto anche sotto un punto di vista artistico/culturale ciao a presto floris
Torna all'inizio della Pagina

massimo
Membro Master


Città: lanciano


1453 Messaggi

Inserito il - 29 settembre 2010 : 09:29:41  Mostra Profilo Invia a massimo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Ma come amanti di questo genere credo sia veramente interessante accrescere il tutto anche sotto un punto di vista artistico/culturale


giustissimo floris, ma sempre nell'equilibrio delle cose, altrimenti si rischia di perdere l'obiettivo a mio parere...sai perchè le opere di pigozzi mi piacciono più di altre?perchè trasmettono la sua fede e la sua umiltà (anche se non lo conosco di persona)oltre alla bellezza artistica sicuramente importantissima..tu che hai la fortuna di frequentarlo credo che puoi solo confermare queste sue doti..
Torna all'inizio della Pagina

Julen
Membro Master


Città: Pamplona


775 Messaggi

Inserito il - 29 settembre 2010 : 10:33:28  Mostra Profilo Invia a Julen un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da massimo

fare il presepe è innanzitutto una testimonianza di fede, non è un hobby...a volte ci si lascia troppo trascinare dalla forma artistica e si rischia di dimenticare il motivo che ci spinge a realizzare il presepe, non bisogna perdere di vista il vero significato della realizzazione del presepe...scusate l'intromissione



Totalmente d'accordo. / Totalmente de acuerdo.
Y
Tradicion/Tradizione
Torna all'inizio della Pagina

Cunaflor
Membro Master


Prov.: Brescia
Città: Roè volciano


1745 Messaggi

Inserito il - 30 settembre 2010 : 00:47:18  Mostra Profilo Invia a Cunaflor un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Giusto massimo confermo pienamente e si cerca di imparare anche questo e non solo le cose materiali
Torna all'inizio della Pagina

nico88
Membro Master



Regione: Veneto
Prov.: Padova
Città: Selvazzano


661 Messaggi

Inserito il - 30 settembre 2010 : 22:18:43  Mostra Profilo Invia a nico88 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Concordo con tutto quello che evete detto fini adesso;le opere qui esposte sono di grande valore artistico e il presepio è una particolare forma artistica che racchiude in sè molte altre forme di arte.Cio che è importanete è rendere giusto merito ai reali autori di questi lavori che hanno alle spalle una grande passione e qualità.

Nico88
https://www.facebook.com/pages/Gruppo-Presepistico-Cammino-ad-Oriente/294045634062907
Torna all'inizio della Pagina

giusi
Membro



34 Messaggi

Inserito il - 17 novembre 2010 : 11:40:28  Mostra Profilo Invia a giusi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Salve! a proposito del presepe Beltrami: da ieri il parroco ha sequestrato il presepe e tutte le figure di proprietà del signor Beltrami, il quale non può più entrare nel chiostro dove è ancora ospitata la mostra, perchè sono stati apposti dei catenacci al portone. Ormai è certo che quest'anno il presepe non potrà aprire le porte alla gente...questo atteggiamento da parte di un prete e l'indifferenza della curia sono molto deludenti!
alla ricerca dell'alloggio...davvero!
Torna all'inizio della Pagina

il Montanaro
Membro Master


Prov.: Foggia
Città: San Severo


440 Messaggi

Inserito il - 17 novembre 2010 : 21:15:11  Mostra Profilo Invia a il Montanaro un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sequestrato? Chiuso?
Forse per timore di... furti?
Non ci posso credere: ma si sa almeno il motivo "ufficiale" di tale attegiamento?

Torna all'inizio della Pagina

Cunaflor
Membro Master


Prov.: Brescia
Città: Roè volciano


1745 Messaggi

Inserito il - 17 novembre 2010 : 23:00:08  Mostra Profilo Invia a Cunaflor un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Quale casa migliore di una chiesa per una mostra di presepi,dovre andremo a finire se i primi a rinnegare questa importante forma di catechesi sono propio coloro che la dovrebbero utilizzare per attirare nuove pecore al gregge!!!!!vergogna !!!!!!
Torna all'inizio della Pagina

giusi
Membro



34 Messaggi

Inserito il - 18 novembre 2010 : 10:08:20  Mostra Profilo Invia a giusi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Il motivo ufficiale è che il luogo dove si trova la mostra e che ripeto è stato restaurato coi soldi della Fondazione Manodori, dati, è specificato chiaramente nel loro bilancio, per la costituzione di una vetrina permanente del presepe Beltrami, quel luogo gli serve per fare un centro di ascolto per i ragazzi.in realtà io ho la documentazione che dimostra che non ha mai voluto lì il presepe, ma il vescovo lo aveva tacitato. Inoltre la parrocchia di S.Nicolò e S. Francesco di spazi ne ha da vendere.In questi anni a Beltrami ne ha fatte di tutti i colori. Le offerte dei visitatori le ha sempre intascate però! Tutti i costi: luce, personale per apertura della mostra e biglietteria, permessi vari, manifesti, locandine, oltre a tutto il materiale per le scene, le statue commissionate sulla base dei propri disegni, l'intervento dei maestri catalani (viaggio, albergo ecc.): tutte le spese le ha sempre sostenute Beltrami di tasca propria.Le prime lettere di sfratto a Beltrami Don Ranza le ha inviate 2 settimane dopo che questi era rimasto, per colpa di un male fulminante, vedovo dopo 43 anni di matrimonio: bell'esempio di carità cristiana!
Torna all'inizio della Pagina

giusi
Membro



34 Messaggi

Inserito il - 18 novembre 2010 : 10:31:44  Mostra Profilo Invia a giusi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Nuovo aggiornamento: stamattina i catenacci sono stati rimossi: evidentemente la curia ha costretto Don Ranza a farli togliere; anche perchè non essendo esecutivo lo sfratto,l'apposizione dei catenacci configurava un atto illegale!Troppo tardi però, perche qualcuno li aveva già fotografati.
Torna all'inizio della Pagina

caniggia67
Membro Master



Regione: Lombardia
Prov.: Bergamo
Città: bergamo


834 Messaggi

Inserito il - 18 novembre 2010 : 11:55:39  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di caniggia67 Invia a caniggia67 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Cose da non credere.PAZZESCO

caniggia67

www.museodelpresepio.com
Torna all'inizio della Pagina

Luca_PC
Membro Master


Prov.: Piacenza
Città: Piacenza


973 Messaggi

Inserito il - 18 novembre 2010 : 14:17:37  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
grazie per gli aggiornamenti giusi!
speriamo che dopo aver tolto i catenacci, cambino idea almeno per l'ultimo anno, in modo da poter ammirare per l'ultima volta quella bellissima mostra/esposizione!!!

...e per fortuna che il presepio ha avuto origine non da una persona qualunque, ma da un certo Francesco di Assisi!

Per ser un bon pessebrista, s’ha de ser excursionista!
Torna all'inizio della Pagina

nico88
Membro Master



Regione: Veneto
Prov.: Padova
Città: Selvazzano


661 Messaggi

Inserito il - 18 novembre 2010 : 17:52:27  Mostra Profilo Invia a nico88 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Questa è proprio una cosa vergnognosa!!
Il messaggio di amore,carità e umiltà che provengono dal presepio,viene completamente spazzato via da queste sgradevoli situazioni..
Tutto il mio appoggio va a Beltrami affinchè il tutto si possa risolvere nei migliori dei modi..

Nico88
https://www.facebook.com/pages/Gruppo-Presepistico-Cammino-ad-Oriente/294045634062907
Torna all'inizio della Pagina

giusi
Membro



34 Messaggi

Inserito il - 19 novembre 2010 : 08:26:46  Mostra Profilo Invia a giusi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Vi ringrazio tantissimo! Giancarlo vi ringrazia tutti perchè il vostro appoggio dalla gente come lui è un valore molto grande! Rispondo io perchè è assolutamente negato con tutto ciò che riguarda computer, elettronica,internet e cellulari, ma la vostra vicinanza è veramente importantissima!
Torna all'inizio della Pagina

marcy89
Membro Medio

Prov.: Vibo Valentia
Città: vibo valentia


68 Messaggi

Inserito il - 19 novembre 2010 : 08:32:58  Mostra Profilo Invia a marcy89 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
sono incantevoliiiiii!!!! mi spiegate gentilmente come posso postare le mie foto??e' da ieri che ci provo ma non riesco..anche se ridimensiono le immagini mi crea problemi per il formato della foto,anche se la scatto da un cell....che faccio??grazie e scusatemi ma sono nuovo e non ho capito ancora molto bene il meccanismo!
Torna all'inizio della Pagina

Mauri
Membro Master


Prov.: Ferrara
Città: Comacchio


1152 Messaggi

Inserito il - 19 novembre 2010 : 13:10:36  Mostra Profilo Invia a Mauri un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Spero proprio che si risolva tutto per il meglio e che per questo Natale, chi deve decidere in merito, lasci ancora i locali a disposizione di Beltrami, poi per le prossime edizioni, trovare una sistemazione definitiva e far in modo che un patrimonio del genere, storico culturale religioso, possa essere goduto da tutti.
Non lasciamo che certe tradizioni dal significato così profondo possano essere cancellate......., perchè ? per l'interesse di chi ?
la chiesa dovrebbe proteggere, difendere e diffondere il messaggio di DIO fattosi uomo attraverso suo figlio Gesù e il presepio ne è testimonianza diretta.
Torna all'inizio della Pagina

giusi
Membro



34 Messaggi

Inserito il - 19 novembre 2010 : 13:42:58  Mostra Profilo Invia a giusi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Questa è la proposta che ho fatto io stessa, ho scritto la lettera che allego al vescovo, ma non ho ottenuto risposta: ho scritto a dei politici, al comune, alla provincia..zero!

Allegato: lettera.pdf
59,72 KB
Torna all'inizio della Pagina

nico88
Membro Master



Regione: Veneto
Prov.: Padova
Città: Selvazzano


661 Messaggi

Inserito il - 19 novembre 2010 : 18:51:44  Mostra Profilo Invia a nico88 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Caspita che bella lettera che hai scritto!!Speriamo faccia davvero effetto!!

Nico88
https://www.facebook.com/pages/Gruppo-Presepistico-Cammino-ad-Oriente/294045634062907
Torna all'inizio della Pagina

Cunaflor
Membro Master


Prov.: Brescia
Città: Roè volciano


1745 Messaggi

Inserito il - 19 novembre 2010 : 23:09:08  Mostra Profilo Invia a Cunaflor un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
giusy non mollare mai e tienici aggiornati,la tua lettera non puo che aver colpito il bersaglio!!!!!
Torna all'inizio della Pagina

giusi
Membro



34 Messaggi

Inserito il - 20 novembre 2010 : 08:32:40  Mostra Profilo Invia a giusi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Lo spero, io penso che gli artisti vadano sostenuti; non devono essere lasciati da soli, perchè anche tutto quello che fate voi e siete veramente bravissimi, lo fate per voi, ma ne godiamo tutti! noi che riceviamo piacere attraverso l'ammirazione della bellezza creata,dobbiamo rispondere e collaborare, la gratitudine è semplicemente naturale. la politica purtroppo no!
Torna all'inizio della Pagina

mecc74
Membro Master


Prov.: Ferrara
Città: Bondeno


3698 Messaggi

Inserito il - 21 novembre 2010 : 11:48:38  Mostra Profilo Invia a mecc74 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
sposto qua questo messaggio che era inserito in una discussione sbagliata
Messaggio di Peggio-RE


"buon pomeriggio, sono un cittadino reggiano, amico del presepio di giancarlo beltrami, oggi in pericolo di distruzione. ho letto molti commenti, taluni inesatti in quanto la scuola artitica di beltrami è di tecnica spagnola con rivisitazione reggiana su disegni del Chierici. sono opere UNICHE AL MONDO, oggi a rischio distruzione.
vi ricordate i Buddha di Bamiyan? l'oscurantismo clericale non si ferma nemmeno dinnanzi al presepe ed alla natività e come nei peggior film il nemico di Gesù è un sacerdote.
attiviamo l'azione, PRESENTA UN AMICO DEL PRESEPIO DI BELTRAMI, ed opponiamoci a questo crimine artistico."

Mecc74


Modificato da - mecc74 in data 21 novembre 2010 11:49:29
Torna all'inizio della Pagina

gb_
Membro Master


Città: Reggio Emilia


876 Messaggi

Inserito il - 21 novembre 2010 : 13:47:13  Mostra Profilo Invia a gb_ un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Come presepista, e come reggiano, non posso che essere solidale a Giancarlo Beltrami.
Vicenda che chiamo "sfortunata"..................................................
Sottoscrivo in toto la lettera di giusi.

Gian
Torna all'inizio della Pagina

giusi
Membro



34 Messaggi

Inserito il - 23 novembre 2010 : 15:56:41  Mostra Profilo Invia a giusi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
http://www.reggio24ore.com/Sezione.jsp?titolo=Don+Ranza+vuole+sfrattare+lo+storico+presepe+di+Beltrami%2C+piccolo+capolavoro+moderno+di+arte+sacra.+Che+fare%3F&idSezione=19707&lookfor=beltrami

Torna all'inizio della Pagina

gb_
Membro Master


Città: Reggio Emilia


876 Messaggi

Inserito il - 23 novembre 2010 : 17:06:51  Mostra Profilo Invia a gb_ un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
http://www.reggio24ore.com/Sezione.jsp?titolo=Il%20presepe%20di%20Beltrami%20%E8%20in%20pericolo&idSezione=19654

Gian

Modificato da - gb_ in data 23 novembre 2010 17:12:59
Torna all'inizio della Pagina

giusi
Membro



34 Messaggi

Inserito il - 23 novembre 2010 : 17:32:38  Mostra Profilo Invia a giusi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Nel Bilancio Consuntivo della Fondazione Manodori per il 2001 da me reperito in internet,si evince molto chiaramente a pag. 22 che la diocesi fece richiesta di contributo a detta Fondazione, per un " intervento di recupero di locali della Chiesa di S.Nicolò per la realizzazione di una esposizione permanente di presepe artistico". E che per quello la diocesi ottenne 250.000.000 di lire!

Per quello che è la mia esperienza con le fondazioni e/o le richieste di contributi, quando viene inoltrata una richiesta, viene elaborata una domanda, con allegato un piano di investimenti.
La concessione dei contributi è mirata a quel piano di investimenti, e resta vincolata a quella motivazione e la utilizzazione dei contributi non può essere cambiata a piacimento dal ricevente, nè tanto meno da un parroco.
Da quello che si legge sui giornali sembra sempre che il sig. Beltrami, abbia firmato un contratto e ora faccia le bizze per un suo interesse personale! e che abbia agito, se non in mala fede, per lo meno da ingenuo, costruendo delle strutture, praticamente inamovibili, sapendo che un giorno se ne sarebbe dovuto andare!
Ora io non so chi abbia mal consigliato all'epoca il sig. Beltrami e con quali parole lo abbia convinto, ma mi appare chiaro che :

sulla validità del contratto di affitto firmato all'epoca si potrebbe avanzare un bel ragionevole dubbio,
se si decise a montare un'opera che non è smontabile, fu perchè, se i soldi della fondazione erano stati dati per la realizzazione di una esposizione permanente, ed essendo il significato della parola permanente, nella nostra lingua italiana, la stessa lingua che immagino parlino anche in diocesi, uguale a

permanente=
(agg.), continuativo, duraturo, durevole, eterno, fisso, indelebile, perpetuo.

fu perchè il sig. Beltrami fu indotto a credere che quella sede sarebbe in effetti stata tale.


Modificato da - giusi in data 26 novembre 2010 13:19:45
Torna all'inizio della Pagina

orlando82
Moderatore


Prov.: Rovigo
Città: lendinara


1466 Messaggi

Inserito il - 23 novembre 2010 : 17:48:55  Mostra Profilo Invia a orlando82 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Che vergogna questi atteggiamenti...combattete fino alla fine, mi raccomando!!!

Il presepio più bello è sempre quello che devi ancora fare
Torna all'inizio della Pagina

Luca_PC
Membro Master


Prov.: Piacenza
Città: Piacenza


973 Messaggi

Inserito il - 23 novembre 2010 : 18:18:10  Mostra Profilo  Rispondi Quotando
speriamo in bene...

Per ser un bon pessebrista, s’ha de ser excursionista!
Torna all'inizio della Pagina

giusi
Membro



34 Messaggi

Inserito il - 24 novembre 2010 : 10:13:38  Mostra Profilo Invia a giusi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Finalmente la gente che può fare la differenza, è scesa in campo a difesa del Presepe Beltrami. Oggi i giornali di Reggio sono tutti un'unica voce: anche se il merito principale va all' On. Castagnetti, la questione ha unito insieme destra e sinistra! Meno male perchè una strumentalizzazione politica, oltre che stupida, sarebbe stata fuori luogo: se non è by partisan il Presepe!
Torna all'inizio della Pagina

giusi
Membro



34 Messaggi

Inserito il - 24 novembre 2010 : 10:47:36  Mostra Profilo Invia a giusi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

http://www.telereggio.it/media.php?id=1
Torna all'inizio della Pagina

peggio-RE
Nuovo Arrivato



13 Messaggi

Inserito il - 24 novembre 2010 : 21:32:14  Mostra Profilo Invia a peggio-RE un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da giusi


http://www.telereggio.it/media.php?id=1




buona sera a tutti, un invito a leggere il meraviglioso articolo di Augusto Ditel su Gazzetta di Reggio cui aggiungerei solo che oltre a don Camilloo e peppone pure guareschi si sta ribaòtando nella tomba.
portiamo avanti l'iniziativa "presenta un amico dle rpesepe di beltrami". andate sul sito di reggio 24 ore e votate per la rimozione ad nutum del prete ranza, picconatore di presepi e di opere d'arte.
W IL PRESEPE.
Torna all'inizio della Pagina

giusi
Membro



34 Messaggi

Inserito il - 26 novembre 2010 : 09:49:51  Mostra Profilo Invia a giusi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
http://www.reporter.it/index.php?load=rivista&task=articolo&id=8587
Vi invito a leggere questo articolo che riassume attori e questione in modo completo!
Torna all'inizio della Pagina

gb_
Membro Master


Città: Reggio Emilia


876 Messaggi

Inserito il - 26 novembre 2010 : 21:14:45  Mostra Profilo Invia a gb_ un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
http://gazzettadireggio.gelocal.it/cronaca/2010/11/25/news/i-frati-ospitiamo-noi-il-presepe-2823287

Gian
Torna all'inizio della Pagina

gb_
Membro Master


Città: Reggio Emilia


876 Messaggi

Inserito il - 26 novembre 2010 : 21:16:14  Mostra Profilo Invia a gb_ un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
http://linformazione.e-tv.it/archivio/20101126/08_RE2611.pdf

Gian
Torna all'inizio della Pagina

renzo50
Membro Master


Città: Bergamo


4303 Messaggi

Inserito il - 26 novembre 2010 : 23:54:55  Mostra Profilo Invia a renzo50 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao gb stò seguendo con molto interesse la situazione che si è creata con i presepi di Beltrami e spero tanto che si trovi una giusta soluzione, ringrazio te e Giusi per gli aggiornamenti continui che ci date e vedrai che il prossimo Natale ci porterà un bellissimo regalo.

www.amicidelpresepiorosciate.it
Torna all'inizio della Pagina

Julen
Membro Master


Città: Pamplona


775 Messaggi

Inserito il - 27 novembre 2010 : 00:07:51  Mostra Profilo Invia a Julen un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Desde Pamplona, os tenemos en nuestra mente, para que se pueda solucionar el asunto.
A ver si hay suerte y lo podemos ver cuando vayamos en Enero.
Aqui ocurre algo parecido.
En el "Quijote" de cervantes se dice: "con la iglesia hemos topado amigo Sancho".
.............................................
Da Pamplona, abbiamo nella nostra mente, in modo che possa risolvere la questione.
Vediamo se siamo fortunati e possiamo vedere quando andiamo in gennaio.
Qualcosa di simile accade qui.
In "Don Chisciotte" di Cervantes è detto: "Ci siamo incontrati con la chiesa Sancio".
Torna all'inizio della Pagina

peggio-RE
Nuovo Arrivato



13 Messaggi

Inserito il - 27 novembre 2010 : 07:55:13  Mostra Profilo Invia a peggio-RE un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
buon giorno a tutti, la soluzione proposta dalla curia reggiana di traslocare le opere di giancarlo beltrami, tecnicamente è impraticabile, salvo distruggerne l'80%.
delle due l'una: o la distruzione o il mantenimento nei locali ove è ora. pare assurdo che per assecondare la volontà distruttiva di un prete si sacrifichi un opera patrimonio della città.
non fermiamo il tam tam, l'opera se si muove andrà distrutta.
Torna all'inizio della Pagina

giusi
Membro



34 Messaggi

Inserito il - 27 novembre 2010 : 10:00:16  Mostra Profilo Invia a giusi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
mi è appena arrivato questo messaggio:

Gentile Signora,
La informo che Martedì sera alle ore 21
Presso la sede EX TRIBUNALE - Sala Conferenze - 1° piano- Via
Emilia
S. Pietro n. 12 (RE)
Si terrà il Consiglio straordinario della Circoscrizione città Storica
sul
questione Presepe di Beltrami.

Sarebbe importante se vi fosse molto pubblico
Un cordiale saluto
Claudio Ghiretti

Torna all'inizio della Pagina

Paola62
Membro Master



Regione: Toscana
Prov.: Lucca
Città: Porcari


1895 Messaggi

Inserito il - 27 novembre 2010 : 10:48:15  Mostra Profilo Invia a Paola62 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Non è che noi del forum possiamo dare voce in quest'assemblea riunione fornendo un foglio virtuale dove si aderisce per la salvaguadia del patrimonio artistico Opere di Beltrami?

se lo crei sul forum
dopo aggiungerai a questo foglio le adesioni ricevute tramite il forum o che ti arriveranno per e-mail

ognuno scriverà il nome e il paese o provincia
e te lo invia per e-mail (per più riservatezza) randone.giusi@virgilio.it

se tu lo stampassi e lo proponessi martedì daremo una presenza virtuale ed oltretutto si saprebbe che la questione è osservata e criticata da tutta l'Italia


ciao alla prossima Paola
www.paoladelcarlo.it
Torna all'inizio della Pagina

gb_
Membro Master


Città: Reggio Emilia


876 Messaggi

Inserito il - 27 novembre 2010 : 13:31:40  Mostra Profilo Invia a gb_ un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sposo l'idea di Paola. Martedì sera con tutta probabilità sarò presente di persona

Gian
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 4  Discussione Discussione Successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:

Chiudi Finestra (termina)