Forum del Presepio Elettronico Multimediale (Il primo e unico) - Rinnovo impianto luci presepe casa (lungo)
Forum del Presepio Elettronico Multimediale (Il primo e unico)

Forum del Presepio Elettronico Multimediale (Il primo e unico)
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 FORUM del Presepio Elettronico Multimediale
 ELETTRONICA - Circuiti elettronici
 Rinnovo impianto luci presepe casa (lungo)
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  

mancio61
Membro Medio



Regione: Liguria
Prov.: Genova
Città: Genova


86 Messaggi

Inserito il - 13 dicembre 2017 : 10:44:21  Mostra Profilo Invia a mancio61 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Buongriorno a tutto il Forum.
L'anno scorso ho costruito delle nuove casette in polistirene per il mio presepe di casa. Quelle vecchie, fatte 5-6 anni fa, erano in cartongesso e ho pensato di rinnovare il tutto utilizzando appunto questo magnifico e versatile materiale. Il vecchio presepe era illuminato mediante un variatore Filcos a bassa tensione BT/25, con due ingressi ai quali erano collegate un certo numero di pisellini 12V, usando i due ingressi per simulare grosso modo il giorno e la notte. All'interno di ogni casetta (erano 5 in totale) avevo fissato 2 gruppi di lucine (giorno e notte) in modo poi da facilitare l'assemblaggio del presepe (bastava collegare in parallelo agli ingressi del Filcos i 5 gruppi "giorno" e i 5 gruppi "notte).

Costruite le nuove casette (sono 4 invece di 5) , ho acquistato altre luci (dalle vecchie era impossbile rimuovere circa il 60% delle vecchie luci). Ho sistemato nelle nuove le luci usando lo stesso metodo, accendo e.. tutto buio. Avevo messo troppo carico sul trasformatore 12V/200V che è letteralmente "partito". In emergenza, ho preso due semplici trasformatori 12V/220V, facendo attenzione a che i Watt totali fossero maggiori di quelli erogati dal totale delle microlampade, e ho dato luce (senza effetto giorno/notte ovviamente) al presepe.

Quest'anno per mancanza di tempo ho montato tutto come l'anno scorsc, ma vorrei fare le cose per bene per l'anno prossimo.

Premetto che il presepe ha dimensioni di 90cm in larghezza, 33 in profondità e 33 in altezza. E' incassato dentro il vano di una libreria a muro, e nel vano sottostante (poi mascherato con una serie di libri) vanno a confluire tutti i fili che "pendono" dalle casette e vengono sistemati i trasformatori. C'e anche una fontanella alimentata però direttamente con la 220V (la pompetta ha il suo trasformatore dedicato).

E' sostanzialmente un "primo piano", nel senso che le case riempiono in altezza il vano, c'e solo uno sfondo fatto con un pannello di compensato dipinto, attrezzato con fibra ottica per simulare il cielo stellato (anche questa ovviamente a 12V finisce in parallelo alle luci "notte).

Ho due possibilita:
1) Comprare il Filcos BT/50, che ha 4 uscite cadauna da 25W per un totale di 100W di assorbimento. Prendendo microlampdade a 40mA, se la fisica non è un'opinione, potrei attaccare ad ogni uscita circa 50 lampadine (W = V*I*n). E' corretto? Se si, mi chiedo come potrei gestire le 4 uscite. In teoria il variatore dovrebbe servire a simulare notte-alba-giorno-notte. Che colore di lampadine piazzereste, e quante per ogni fase? E "cosa" illuminereste?
Per la notte non ci sarebbero dubbi, le stelle, e magari i 5 lampioncini che escono dalle case (2 in una, 2 in un'altra e 1 nella terza.
Per l'alba si potrebbero mettere un pò di luci interne alle case (bianche o rosse?) e forse una decina rosse che non si vedano frapposte fra il retro delle case e il fondale. Idem per il tramonto (qui rosse sicuro, o arancioni?)
E' il giorno sul quale ho dubbi. In teoria di giorno le luci in strada, e le luci delle case dovrebbero essere spente... ma dove le piazzo per illuminare appunto "a giorno" il presepe? (nella vecchia configurazione, il giorno e la notte venivano realizzati con luci sempre dentro le case, ma di colore bianco oppure azzurro...

La seconda opzione...sono i LED. Ma qui sono assolutamente ignorante in materia. Sarebbe possibile "attrezzare le case con strisce di led (4 per ogni casa di colori diversi) e mettere le 4 strisce in parallelo? Come luminosità, a parità di Watt, è maggiore rispetto alle microlampade/pisellini a 12V? Avete qualche consiglio in merito? Avrei anche il problema della fibra ottica, che non vorrei cambiare, ma non so se sia possibile avere un impianto "misto" ...

Allego 4 foto del presepe (una in fase di allestimento) per avere un'idea...
grazie in anticipo!


Immagine:

142,17 KB

Immagine:

146,52 KB

Immagine:

152,99 KB

Immagine:

116,92 KB

Skyrunner65
Moderatore



Regione: Marche
Prov.: Macerata
Città: Porto Potenza Picena


851 Messaggi

Inserito il - 13 dicembre 2017 : 23:35:03  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Skyrunner65 Invia a Skyrunner65 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Salve, solitamente la potenza dichiarata dal costruttore in un alimentatore è la potenza massima. Se il trasformatore lavora di continuo, non è consigliabile farlo lavorare al massimo. Se da conti fatti si possono collegare 50 lampade, io non ne collegherei più di 35.
Riguardo la giusta illuminazione bisogna fare delle prove è difficile stimare quanto necessario.
L'illuminazione a LED rappresenta un ottimo compromesso tra potenza luminosa e consumi. L'effetto è buono, soprattutto per l'alba ed il tramonto realizzato con LED RGB.
Per l'illuminazione delle case, specialmente se si dispone di effetto fiamma sconsiglio l'uso dei LED, mentre è ottimo l'effetto dato dalle lampade ad incandescenza.

www.presepevirtuale.it
Torna all'inizio della Pagina

mancio61
Membro Medio



Regione: Liguria
Prov.: Genova
Città: Genova


86 Messaggi

Inserito il - 19 dicembre 2017 : 11:37:31  Mostra Profilo Invia a mancio61 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
E riguardo alla possibilità di avere un sistema "misto", e cioè con luci a led, e fibre ottiche 12V?
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:

Chiudi Finestra (termina)